Home Cultura Cultura Imperia

SPARI CONTRO UOMO IN UN BAR. SI COSTITUISCE L’ESECUTORE

0
CONDIVIDI
carabinieri auto

carabinieri autoIMPERIA. 26 NOV. Dopo una trattativa tra i carabinieri e il suo avvocato si è costituito ieri, intorno alle 16, Vincenzo Valenti, 45 anni, accusato di aver sparato, venerdì scorso, due colpi di pistola calibro 7.65 (andati a vuoto), contro Rocco Pianura, 57 anni, marito della titolare del “Roxy Bar”.

In carcere c’è già Roberto Di Rollo, 47 anni, presunto mandante dell’aggressione. Dopo aver girovagato per qualche giorno, a piedi e in treno, tra le province di Imperia e di Savona, sentendosi ormai braccato ha deciso di porre fine alla sua fuga.

L’accusa nei confronti di entrambi, Valenti e Di Rollo, è di tentato omicidio aggravato. Secondo i primi accertamenti, pare che all’origine dell’aggressione ci sia una lite avvenuta un paio di giorni prima, quando Di Rollo venne cacciato dal bar in quanto pretendeva di bere a credito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here