Spacciano hashish ai Giardini Luzzatti, due giovani nei guai

0
CONDIVIDI
22enne genovese arrestata per spaccio ai Giardini Babilonia

GENOVA. 20 OTT. Ieri sera durante un servizio appiedato nella zona dei giardini Luzzati contro lo spaccio di sostanze stupefacenti segnalato dai residenti nei pressi del campo di calcio, hanno sorpreso due giovani nell’atto di cedere ad un acquirente un involucro di hashish.

Nell’occasione sono stati sequestrati ulteriori 3 pezzi di hashish, del peso complessivo di 0,39 grammi e 10 euro utilizzati per l’acquisto della sostanza.

I due pusher, un 23enne originario della Libia, irregolare in Italia e con precedenti per reati contro la persona, e un 19enne della Guinea Equatoriale, studente regolarmente soggiornante in Italia, già segnalato quale assuntore di stupefacenti, sono stati tratti in arresto e saranno giudicati con rito direttissimo.

LASCIA UN COMMENTO