Sovrintendente rubava ai detenuti di Marassi

0
CONDIVIDI
I due sospetti terroristi sostengono di essere fuggiti dall' Iran per diventare cristiani
Sovrintendente ruba ai detenuti nel carcere di Marassi
Sovrintendente ruba ai detenuti nel carcere di Marassi 

Sovrintendente rubava ai detenuti di Marassi

GENOVA. 8 NOV. Gli agenti della penitenziaria hanno arrestato un loro collega, un sovrintendente in servizio al carcere di Marassi.

Da un’indagine svolta il sovrintendente da mesi avrebbe rubato beni che i detenuti lasciavano all’amministrazione prima di entrare in cella, da collanine d’oro, ad anelli e orologi.

L’uomo che ora si trova ai domiciliari, al momento dell’arresto si è giustificato dicendo di essere indebitato a causa della separazione e di aver commesso una stupidaggine.

LASCIA UN COMMENTO