Sospetta cellula Isis in partenza dal Colombo

0
CONDIVIDI
Due islamici sospettati di terrorismo sono stati arrestati ieri al Colombo di Genova
Due islamici sospettati di terrorismo sono stati arrestati ieri al Colombo di Genova
Due islamici con passaporti falsi e sospettati di terrorismo, sono stati arrestati ieri al Colombo di Genova: erano in partenza per Londra

GENOVA. 2 GEN. Controlli antiterrorismo: sono stati fermati al varco del Colombo perché avevano passaporti belgi, ma non parlavano una parola di francese. La coppia di mediorientali islamici, che si sospetta siriani legati all’Isis, parlava soltanto arabo. Alla fine, gli agenti della polmare, insieme ai colleghi del nucleo antiterrorismo, hanno arrestato la donna di 24 anni e l’uomo di 31 anni.

I passaporti sono risultati falsi. Nel database della memoria dei loro telefonini, inoltre, gli investigatori hanno rinvenuto numerose fotografie con armi e uomini inneggianti alla Jihad islamica. La coppia di islamici si stava imbarcando su un volo diretto a Londra.

L’aeroporto di Genova, anche per la vicinanza al confine francese, dal giorno della strage di Parigi è tenuto sotto stretto controllo dall’antiterrorismo italiano, come i varchi portuali, la sede all’Alliance Francaise in via Garibaldi, la sinagoga di via Assarotti.

LASCIA UN COMMENTO