Home Spettacolo Spettacolo Genova

“Social Comedy – intrigo a via Doganelli” all’Archivolto

0
CONDIVIDI
“Social Comedy – intrigo a via Doganelli” all’Archivolto

GENOVA. 13 GIU. Giovedì 15 giugno, alle ore 21.00, nella Sala Mercato del Teatro dell’Archivolto va in scena “Social Comedy – intrigo a via Doganelli”. Promosso dal progetto SPRAR del Comune di Genova in collaborazione con Il Biscione S.C.S. Onlus, ARCI Solidarietà e Associazione Il Ce.Sto per la “Giornata Mondiale del Rifugiato” (20 giugno) è il primo spettacolo teatrale che mostra la quotidianità di una onlus che si occupa di accoglienza ai richiedenti asilo. Un’istantanea pop e molto ironica, che miscela ingredienti che vanno dal giallo alla love-story e introduce al dietro le quinte di un settore molto criticato e strumentalizzato ma di cui non si conoscono bene le caratteristiche. Il teatro si conferma qui efficace strumento di interpretazione di fenomeni sociali complessi.

Quattro operatori sociali variopinti sono i protagonisti, insieme ai rifugiati afgani di cui si parla sempre ma che non si vedono mai, di due giornate ricche di tensioni, colpi di scena, equivoci, incontri, scontri, tragedie annunciate, tragedie evitate. In “Social Comedy” vengono mostrati le attività e le sfide giornaliere di chi opera nell’accoglienza: trovare risposte concrete fra telefoni che squillano sempre o tacciono troppo, riunioni interrotte da emergenze, dubbi, certezze, sbagli e successi, soddisfazioni e dolorose disfatte, amici e nemici, politici seri e politici corrotti o incompetenti, benpensanti, cene etniche.

Il testo, secondo classificato al concorso Fortunedautore 2016, è stato commissionato all’autore dall’ICS, Consorzio Italiano di Solidarietà – Ufficio rifugiati. La drammaturgia è frutto di un lavoro di confronto con gli operatori dell’ICS attraverso incontri, interviste e presenze nei luoghi di accoglienza.


Lo spettacolo di Maurizio Zacchigna, per la regia di Marko Sosič, con Manuel Buttus, Roberta Colacino, Daniele Fior, Adriano Giraldi,  Marcela Serli e Maurizio Zacchigna, sarà preceduto, alle ore 17.00 dalla tavola rotonda a cura di Nicola Policicchio e Luca Queirolo Palmas.

f.c.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here