Sindaco Caprioglio e Assessore Santi rispondono ai Verdi

2
CONDIVIDI

corso_ricci_aurelia_bisSAVONA. 19 AGO. Con una nota congiunta, il Sindaco di Savona Ilaria Caprioglio e l’Assessore all’Ambiente Pietro Santi rispondono alle dichiarazioni dei Verdi in merito a rimozione di alberi e piantumazioni.

“I Verdi si informino meglio, prima di lanciare accuse infondate. Anziché attaccare una Giunta insediatasi da poco più di un mese e azzardare paragoni con la politica del centro sinistra – peraltro sicuramente più vicina agli stessi Verdi, che non al nostro schieramento – avrebbero dovuto chiedere le opportune informazioni per comprendere che il taglio degli alberi è una scelta indipendente dall’Amministrazione Comunale, in quanto riguarda lavori in carico a un altro ente pubblico – in questo caso, l’ANAS – nonché non dipendente dalla attuale Amministrazione Comunale, poiché autorizzati e avviati ben prima del nostro insediamento. Se si fossero informati, inoltre, avrebbero anche scoperto che l’accordo prevede nuove piantumazioni, in sostituzione delle piante rimosse.

La nostra agenda amministrativa, come più volte annunciato in precedenza e con buona pace dei Verdi, sarà all’insegna del cambiamento. Ed è nostra intenzione promuovere un restauro botanico della Città, che preveda anche
la piantumazione di nuovi alberi, come espressamente specificato nel programma elettorale ed evidenziato nelle linee programmatiche in sede di Consiglio Comunale. In merito al piantare alberi per ogni nuovo nato, a differenza di chi ci ha preceduto, stiamo individuando gli spazi per rispettare una legge regionale disattesa da anni, che noi siamo intenzionati a rispettare, coerenti con l’attenzione per la natura.

 

Non comprendiamo, infine, l’ironia sulla partecipazione della Giunta Comunale a un evento importante come la Cena in Bianco, che valorizza il territorio e arricchisce l’offerta turistica della città, e ancor meno compendiamo le critiche sulla manovra di bilancio, unica soluzione possibile per porre rimedio a una situazione drammatica da noi ereditata.
Accettiamo le critiche e rispettiamo, da sempre, chi ha idee differenti dalle nostre, per lavorare insieme per cambiare la Città: non accettiamo, invece, accuse del tutto prive di fondamento”.

2 COMMENTI

  1. Ma perché i Verdi sono…ancora utili? Io li abolirei, succhiano denaro pubblico e basta. E di belinate ne sparano tante. Sicuramente son più ecologista io che loro. Avete mai visto chiedere di fermare le auto per dare un buon servizio bus ad una giunta di sinistra? Io mai. Vanno a vedere le belinate,smettessero di usare bevande strane e di fumare forse si renderebbero conto di quanto ormai son ridicoli

LASCIA UN COMMENTO