Simula rapina, ma aveva solo smarrito il portafoglio: denunciato

0
CONDIVIDI
bancomat
Aveva simulato una rapina al bancomat, ma in realtà aveva solo smarrito il portafoglio. Un operaio 44enne di Busalla è stato denunciato dai carabinieri per simulazione di reato
bancomat
Aveva simulato una rapina al bancomat, ma in realtà aveva solo smarrito il portafoglio. Un operaio 44enne di Busalla è stato denunciato dai carabinieri per simulazione di reato

GENOVA. 2 MAR. Simula una rapina al bancomat, ma in realtà aveva solo smarrito il portafoglio.

Un 44enne operaio, domiciliato a Busalla, lo scorso mese di gennaio, aveva denunciato presso  locale stazione carabinieri, che dopo aver prelevato una modica somma di denaro da uno sportello bancomat sito in quella località, era stato avvicinato da due sconosciuti, che gli asportavano  il portafoglio e il soldi appena ritirati, dileguandosi.

Ieri, al termine di attività investigativa degli stessi militari di Busalla, il furbetto è stato deferito in stato di libertà per “simulazione di reato” allo scopo di giustificare lo smarrimento del portafoglio, poi rinvenuto nei pressi dello sportello bancomat.

 

 

LASCIA UN COMMENTO