Sgombero mercato Sottoripa, abusivo scappa: preso dall’Arma

2
CONDIVIDI
Sgombero mercatino abusivo nei vicoli a Caricamento
Sgombero mercatino abusivo nei vicoli a Caricamento: preso un immigrato violento, che ha resistito ai carabinieri
Stanotte sgombero mercatino abusivo nei vicoli a Caricamento: preso un immigrato violento, che ha tentato di sfuggire ai carabinieri

GENOVA. 13 FEB. Stanotte in piazza Caricamento a Genova, una pattuglia del nucleo radiomobile di Genova è intervenuta su richiesta della polizia municipale, impegnati in un servizio di sgombero di venditori ambulanti abusivi.

I carabinieri hanno  denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, un maliano di 27 anni, nullafacente, irregolare sul territorio nazionale e già denunciato per clandestinità, il quale, al fine di sottrarsi al controllo si era dato alla fuga. L’immigrato è stato raggiunto e ha reagito con violenza, ma è stato bloccato dai militari dell’Arma dopo una breve colluttazione.

In orario notturno gli abusivi extracomunitari non hanno mai lasciato la zona di Sottoripa,  nonostante la giunta Doria abbia offerto lo spazio pubblico di corso Quadrio con il progetto “Chance”, dove di giorno continua l’attività del mercatino illegale. In sostanza, l’illegalità permane 24 ore su 24 e i residenti sono impauriti ed esasperati della situazione.

 

 

2 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO