Sestri Ponente, truffa e deruba 80enne, genovese denunciata

0
CONDIVIDI
Tentato furto negli uffici pubblici: un arresto
A Sestri Ponente, 80enne, viene truffata e derubata da una genovese
A Sestri Ponente, 80enne, viene truffata e derubata da una genovese

GENOVA. 31 MAG. Una genovese di 56 anni, abusando dell’età ormai non più verde di un anziana signora ottantenne, ha finto di esserle amica e di tenerle compagnia per poi derubarla di soldi ed oro.

Questa brutta storia ha inizio a febbraio quando la 56enne, approfittando della solitudine della signora, si è offerta di per farle un po’ di compagnia.

Col passare del tempo la ladra è riuscita ad ottenere la fiducia della povera vittima raggirandola a tal punto da sottrarle denaro e oggetti di valore che, a suo dire, sarebbero serviti per curarle una brutta malattia.

 

I continui prelievi di denaro sul conto dell’anziana, dapprima di 50 euro poi fino a 500 euro, hanno fatto insospettire il figlio con il quale la signora si giustificava rassicurandolo che i soldi le servivano per cure odontoiatriche.

La 56enne, visto il convincimento dell’anziana, ha alzato il tiro rubando anche oggetti di valore per un totale di circa 3500 euro ed una pelliccia di visone.

Gli agenti del Commissariato di Sestri Ponente che hanno avviato le indagini hanno scoperto che la 56enne dal mese di febbraio faceva la spola presso un “Compro Oro” di via Sestri dove ha ceduto tutta la refurtiva successivamente riconosciuta dalla povera vittima.

Per la genovese è scattata la denuncia per furto e per circonvenzione di persona incapace.

LASCIA UN COMMENTO