Sestri, muore dopo gara di nuoto: Lino Bregante aveva 69 anni

0
CONDIVIDI
Tragedia a Sestri Levante: nuotatore Lino bregante muore dopo gara amatoriale

GENOVA. 1 OTT. Lino Bregante è morto sulla battigia, dopo la gara amatoriale di nuoto che doveva chiudere la stagione nella Baia di Portobello a Sestri Levante.

Il nuotatore sestrese di 69 anni, pluri premiato per la sua attività da sportivo e molto conosciuto anche perché ex gestore di uno storico bar nella passeggiata della cittadina del Tigullio, è stato colpito da un malore e non ce l’ha fatta. Appena è arrivato a riva, finita la gara natatoria, si è accasciato a terra, probabilmente per una crisi cardiocircolatoria.

Il campione è crollato davanti a centinaia di persone che assistevano alla gara. Inutili i tentativi dei sanitari del 118, tempestivamente intervenuti, per salvarlo. Il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

LASCIA UN COMMENTO