Sestri Levante vieta i fuochi d’artificio e petardi a capadanno

0
CONDIVIDI
Petardi e botti abusivi
Petardi e botti abusivi
Petardi e botti abusivi

SESTRI LEVANTE. 22 DIC. Terza ordinanza comunicata da un Comune del Levante Ligure. Dopo quelle di Lavagna e Casarza anche Sestri Levante blocca i fuochi d’artificio e petardi vietati dal 30 dicembre al 10 gennaio, sanzioni da 25 a 500 euro per gli inadempienti. Le violazioni saranno punite con una sanzione da 25 a 500 euro.

Dice il sindaco, Valentina Ghio: «Cerchiamo di tutelare la sicurezza e l’incolumità dei cittadini,  cercando di limitare il più possibile anche i rumori molesti che in queste occasioni di festa a volte si protraggono nel tempo: le festività devono rappresentare giornate anche di tranquillità e sicurezza per tutti».ABov

LASCIA UN COMMENTO