Home Cronaca Cronaca Genova

Sestri Levante, marito ucciso per soldi? Ombra altro omicidio sulla moglie brasiliana

0
CONDIVIDI
Antonio Olivieri (Facebook): la polizia ha arrestato la moglie e nuovo compagno per l'omicidio

Delitto per soldi? Secondo gli investigatori della squadra Mobile, ci sarebbe anche l’ombra di un altro omicidio nella vita di Gesonita Barbosa, la moglie brasiliana arrestata dalla polizia, insieme al nuovo compagno Paolo Ginocchio, con l’accusa di avere ucciso il 23 novembre scorso a Sestri Levante il marito Antonio Olivieri (con il quale era in fase di separazione).

Due testimoni avrebbero infatti riferito e confermato agli inquirenti che Olivieri aveva raccontato di alcune minacce ricevute da Barbosa di questo tenore: “Dammi i soldi altrimenti fai la fine di Bacigalupo, l’ho soffocato”.

Aldo Bacigalupo era un anziano vicino di casa della brasiliana, morto nel 2016. Barbosa ogni tanto si recava da lui per accudirlo e in alcune occasioni ci sarebbero state discussioni tra i due per motivi di soldi.


Il decesso dell’anziano sestrese, trovato privo di vita nel suo letto, venne ritenuta dagli inquirenti una morte naturale. Ma dopo l’omicidio di Olivieri, il quadro è cambiato e la polizia indaga anche in quella direzione.

Non è tutto. C’è anche la morte di un altro uomo nella vita della donna perché lo scorso agosto era stato trovato privo di vita il suo compagno di allora, un albanese di 38 anni, stroncato dalla droga.

Nelle prossime settimane, secondo indiscrezioni, potrebbero essere sentiti i familiari dell’anziano sestrese per capire se vi siano elementi utili per una eventuale nuova contestazione alla brasiliana arrestata.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here