Home Sport Sport Genova

Serteco Volley School mette paura alla capolista di B2

0
CONDIVIDI

GENOVA. 11 DIC. Non basta una delle migliori Serteco Volley School della stagione. Ieri, al PalaSerteco, è arrivata una sconfitta (1-3) contro la capolista Conad Alsenese, messa alla corde per diversi tratti in ragione della grande determinazione della squadra di Renato Spirito. 

La Serteco Volley School è scesa in campo con Teresa Bernabè al palleggio, Roberta Rossi opposto, Maurizia Caporaso ed Ester Talamazzi di banda, Marlene Mwehu e Irene Fontana al centro, Cecilia Perata libero.

È un muro della capitana Caporaso a chiudere il parziale, al termine di un set spettacolare, giocato ad alti ritmi (25-23). Ottima la prova in attacco di Rossi. La risposta delle ospiti non si fa attendere: Alsenese parte subito forte e costringe le genovesi a rincorrere. Le arancionere però restano sempre in partita, alternando le sfuriate di banda di Talamazzi con le fast di Fontana. Nel finale la capolista trova il break decisivo e vince 21-25.


Nel terzo la Serteco non riesce a ingranare. Le ospiti sembrano dilagare. Coach Spirito cambia volto alla squadra inserendo Giulia Stasi al palleggio, Aurora Montedoro opposto, Martina De Marco di banda. Le ragazze rialzano la testa. Non abbastanza per salvare il set (perso 20-25), ma tanto da convincere l’allenatore a riconfermare questa formazione in campo anche nel quarto parziale. L’ultimo si rivela essere il set più combattuto. La Serteco vola in vantaggio, ma non riesce ad affondare il colpo decisivo. Grazie a una monumentale prova del libero Nicoletta Gorreri Alsenese recupera e, in un rocambolesco finale, vince 24-26.

Tanti rimpianti in casa Serteco, ma il pubblico ha senza dubbio assistito a un bello spettacolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here