Serie D: Savona-Sanremese 2-2, pareggio nel derby ligure

0
CONDIVIDI
Savona Calcio

SAVONA 13 NOV.  Una grande prova del Savona non basta, al Bacigalupo con il Sanremo finisce 2-2, una grande cornice di pubblico ha reso la giornata davvero piacevole ma resta l’amaro in bocca per un match che i nostri ragazzi avrebbero meritato di vincere.

Nel primo tempo è un dominio biancoblù, dopo soli 5 minuti Nappello non concretizza dal dischetto un rigore conquistato da Pasqualini, la squadra non demorde e sull’asse Nappello-Murano arriva il gol del numero 10 che ribadisce in porta il tiro di Murano respinto da Massolo.

Nella ripresa ancora il Savona padrone del campo ma prima Nappello e poi Murano falliscono due ghiotte occasioni, come spesso accade nel calcio arriva l’occasione per il Sanremo che in una delle pochissime azioni offensive conquista un rigore con Gagliari, dal dischetto Scalzi non sbaglia.

 

Dopo pochi minuti è Nappello a conquistare un altro penalty, questa volta dagli 11 metri va Murano che raddoppia, calano i ritmi e il Sanremo prova il tutto per tutto e all’ 81° minuto Gaeta pareggia su azione di calcio d’angolo.

Finisce con il segno X ma il Savona esce dal campo con la consapevolezza di aver trovato la strada giusta per poter continuare la striscia positiva creatasi dall’arrivo di mister Siciliano.

Soddisfatto il tecnico biancoblù in conferenza stampa: “Senza dubbio abbiamo giocato un’ottima partita, con tutto il rispetto per gli avversari credo di poter dire che i miei ragazzi meritavano ampiamente questa vittoria. Sono soddisfatto della crescita della squadra e continuando su questa strada potremmo fare qualcosa d’importante.”

 

LASCIA UN COMMENTO