Home Sport Sport Genova

Serie B: Spal-Spezia 2-1, Mazza fatale per le Aquile

0
CONDIVIDI
Il portiere argentino Chichizola

LA SPEZIA 11 DIC. Lo Spezia trova una sconfitta nel difficile terreno di gioco del Massa contro una Spal che conquista il secondo posto in classifica.

Antonio Piccolo gela al terzo minuto i padroni di casa illudendo i liguri che potesse essere una giornata di gloria. Ma Mora al’26 del primo tempo pareggia i conti e Antenucci al ’23 della ripresa segna il gol del sorpasso definitivo.

fc


 

SPAL (5-3-2)
12 Marchegiani; 29 Lazzari, 2 Gasparetto, 23 Vicari, 5 Giani, 13 Beghetto (dal 40′ s.t. 24 Del Grosso); 29 Schiattarella, 20 Castagnetti, 19 Mora; 7 Antenucci (dal 37′ s.t. 11 Finotto), 17 Zigoni (dal 43′ s.t. 9 Cerri). A disp.: 22 Branduani, 3 Silvestri, 8 Spighi, 15 Picchi, 21 Pontisso, 27 Ghiglione. All.: Semplici

SPEZIA (4-3-1-2)
1 Chichizola; 5 Del Col, 3 Valentini, 19 Terzi, 17 Migliore; 13 Deiola (dal 24′ s.t. 30 Pulzetti), 25 Maggiore, 7 Sciaudone; 10 Piccolo, 34 Cisotti (dal 29′ s.t. 11 Baez), 23 Piu (dal 12′ s.t. 29 Granoche). A disp.: 33 A. Valentini, 6 Ceccaroni, 8 Signorelli, 24 Vignali, 26 Mastinu, 32 Galli. All.: Di Carlo

Arbitro: Pezzuto di Lecce
Reti: 3′ p.t. Piccolo (Spe), 36′ p.t. Mora (Spa), 23′ s.t. Antenucci (Spa)
Note: pomeriggio gelido e nebbioso, riflettori accesi fin da prima dell’inizio della gara, terreno leggermente scivoloso. Spettatori 7.357. Ammoniti: Piu (Spe), Deiola (Spe), Sciaudone (Spe), Maggiore (Spe), Lazzari (Spa), Migliore (Spe), Mora (Spa), Granoche (Spe), Schiattarella (Spa). Espulso: Gasparetto (Spa) al 44′ s.t. per comportamento non regolamentare.Corner: 4-6. Recupero: 0′ e 4′

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here