Home Sport Sport La Spezia

SERIE B EUROBET: SPEZIA-PERUGIA 2-0, GLI AQUILOTTI STENDONO LA CAPOLISTA

0
CONDIVIDI

cisottiLA SPEZIA 4 OTT. L’Aquila spezzina ritorna imperiosa e annienta il Grifo umbro. E” quello che è successo al Picco oggi pomeriggio dove il Perugia capolista di Camplone cede il campo agli uomini di Bjelica. Finisce 2-0 in una sfida dove il Perugia paga la condotta spenta del primo tempo: Spezia che ha chiuso in vantaggio il primo tempo con il gol al ’14 si situm. Nella ripresa poi, due espulsioni (Nicco e Taddei) e Perugia paradossalmente più intraprendente e pericoloso che sfiora il gol con una traversa colpita da Comotto. Poi in chiusura il 2-0 di Cisotti sul quale termina la partita

SPEZIA (3-5-2): Chichizola 6; Datkovic 5.5, Ceccarelli 6.5, Piccolo 6.5; De Col 7, Brezovec 7 (12’st Gagliardini 5.5), Juande 7, Bakic 6.5, Migliore 6; Situm 7 (20’st Cisotti 6.5), Catellani 6 (45’st Ardemagni sv). (A disposizione: Nocchi; Acampora, Sammarco, Milos, Valentini, Canadjija). All. Bjelica 6.5.

PERUGIA (3-5-2): Provedel 6; Goldaniga 7, Giacomazzi 6, Comotto 7; Del Prete 6, Fazzi 5.5 (12’st Fossati 6.5), Taddei 4.5, Nicco 5, Crescenzi 7; Falcinelli 5.5 (7’st Parigini 6), Rabusic 6 (24’st Perea 6). (A disposizione: Koprivec; Flores, Lo Porto, Lignano, Zebli, Vinicius). All. Camplone 6.


RETI: 14`pt Situm, 41’st Cisotti.
ARBITRO: Fabbri di Ravenna.
NOTE: pomeriggio caldo, 6.483 spettatori (di cui 670 provenienti da Perugia) per un incasso complessivo di 21.489 euro. Ammoniti: Taddei, Brezovec, Catellani, Bakic, Del Prete. Espulsi: Bjelica (45’pt) dalla panchina per proteste, Nicco (11’st) per somma di ammonizioni, Taddei (14’st). Angoli: 4-4. Recuperi: pt 1′, st 3′.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here