Serie B: Cagliari-Spezia 1-2, colpo aquilotto al Sant’Elia

1
CONDIVIDI
Calaiò dello Spezia
Calaiò dello Spezia
Calaiò dello Spezia

LA SPEZIA 3 APR. Impresa da parte dello Spezia di Mimmo di Carlo che espugna il Sant’Elia e batte il Cagliari di Massimo Rastelli con una prestazione perentorea che lo fa balzare al terzo posto in graduatoria.
Nel primo tempo la gara è molto equilibrata e le difese hanno la meglio tra due attacchi importanti che nulla hanno a che vedere con la serie B.
Nella ripresa però la gara si accende e lo Spezia riesce a passare al ’69 con Calaiò che riesce a sbloccare il match. La reazione sarda non si fa attendere ma Chichizola fa buona guardia e respinge le occasioni locali.
Poi, a cinque minuti dalla fine, Antonio Piccolo raddoppia e ammutolisce il Sant’Elia. Al primo minuto di recupero l’ex Giannetti segna il gol della bandiera ma è troppo tardi. Le aquile volano alte sulla Sardegna.

fc