Serie B: Avellino-Spezia 1-0, secondo ko per le Aquile

0
CONDIVIDI
Il portiere argentino Chichizola

LA SPEZIA 16 OTT.  Ancora una battura d’arresto per lo Spezia che, dopo la debacle casalinga contro il Carpi di settimana scorsa, incappa nella seconda sconfitta consecutiva contro l’Avellino.
I lupi campani trovano un successo importante che fa rifiatare una classifica deficitaria mentre le aquile liguri perdono contatto con le posizioni di vertice.
L’inizio è di marca spezzina con il solito Nenè pericoloso davanti al portiere e Paghera che fa tremare Chichizola a fine prima frazione.
La ripresa si apre come il primo tempo con le due formazioni tese a segnare prima con Sciaudone poi con Soumarè ma è al ’30 che il match viene sbloccato: D’Angelo su azione da corner insacca e affossa lo Spezia.

fc

LASCIA UN COMMENTO