Home Sport Sport Genova

Serie A, Udinese-Samp 4-0: tracollo blucerchiato

1
CONDIVIDI
Puggioni

GENOVA 30 SET. Una brutta Samp ridotta in 10 uomini cede alla Dacia Arena al cospetto dell’Udinese.

Occasioni ghiotte con Zapata e con Praet sul fondo.  Al 25′ la svolta della gara: Puggioni Harakiri commette una grave ingenuità commettendo il rigore CHE VIENE trasformato da De Paul. Barreto viene espulso poco dopo per doppia ammonizione.

Sul finire primo tempo ci prova Torreira di testa, smanaccia Bizzarri in corner. Sampdoria poco concentrata e poca lucida . Udinese pericolosa con diverse occasioni. Puggioni si fa perdonare salva e fa un miracolo su Jankto. Nella ripresa non cambia quasi nulla, tanti errori  e tante imprecisioni: la Samp ci prova con l’ex Quagliarella. Blucerchiati assenti e imprecisi.


Al 70′ rigore per l’Udinese: grave errore di Torreira che causa il rigore su Fofana, trasforma il penalty l’ex Maxi Lopez. Nel finale ci prova con un  batti e ribatti Kownacki che rimpalla sulla difesa friulana .

Una squadra frustata e non pervenuta , al 85′ l’Udinese cala il tris: pallonetto di Maxi Lopez che insacca alle spalle di un incredulo Puggioni ,prima sconfitta stagionale per la Samp che subisce il poker con Fofana sempre dal dischetto.

Simone Mora  .

Udinese-Sampdoria 4-0: tabellino

MARCATORI: p.t. 27′ De Paul (R), s.t. 20′ (R) e s.t. 40′ Maxi Lopez, ’95 Fofana (R)

UDINESE (4-3-3): Bizzarri; Larsen, Angella, Nuytinck, Samir; Barak (dal 18′ s.t. Fofana), Behrami (dal 23′ s.t. Balic), Jankto; De Paul, Maxi Lopez, Lasagna. Allenatore: Delneri.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Puggioni; Bereszynski, Silvestre, Ferrari, Strinic; Barreto, Torreira, Praet; Ramirez (dall’8′ s.t. Linetty); Quagliarella (dal 27′ s.t. Kownacki), Zapata (dal 25′ s.t. Caprari). A disposizione: Krapikas, Tozzo, Andersen, Sala, Alvarez, Regini, Verre, Capezzi, Murru. Allenatore: Giampaolo.

ARBITRO: Fabbri di Ravenna. Assistenti: Alassio di Imperia e Vivenzi di Brescia. Quarto ufficiale: Rapuano di Rimini. VAR: Tagliavento di Terni. Assistente VAR: Giuia di Olbia.

NOTE: ammoniti al 13′ p.t. Barak, al 29′ p.t. Barreto, al 31′ p.t. De Paul, al 30′ s.t. Fofana e al 36′ s.t. Balic; espulso al 39′ p.t. Barreto per doppia ammonizione; recupero 2′ p.t e 4′ s.t.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here