Home Sport Sport Genova

Serie A: Samp-Lazio 1-2, stavolta Schick non basta

0
CONDIVIDI
Schick

GENOVA 10 DIC. Una brutta Sampdoria cade al Ferraris per due reti ad uno, svegliandosi solo nel finale. Un primo tempo dove una superba Lazio  ha messo in difficoltà la Sampdoria , passando al 40′ un vantaggio: sulla destra traversone di Felipe Anderson che apre in mezzo trovando la testa  di Milinkovic-Savic che trafigge un incolpevole Puggioni. Al 44′ arriva il raddoppio immediato: manovra di Anderson, cross sporcato in rete da Parolo. . La Sampdoria ha giocato a sprazzi , poco pericolosa , impacciata ed imprecisa . I Blucerchiati sono  distratti ed monotematici, hanno due occasioni per segnare prima con Bruno Fernandes, blocca Marchetti, poi con Linetty deviato in corner. Quagliarella si divora il gol con punizione dalla distanza centrale bloccata da Strakosha. Poche verticalizzazioni, poche manovre e poche emozioni per gli uomini di Giampaolo, sprazzi di gioco con qualche lucidità. Puggioni tiene a galla la Samp compiendo due ottimi interventi su Immobile e su Anderson. Nel finale arriva una boccata d’ossigeno per la Samp quando all’86’ Shick tira un bolide insaccando alle spalle di Strakosha . Ma non è servito a nulla. Ora testa alla prossima gara, trasferta insidiosa a Verona contro il Chievo .

Simone Mora

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here