Home Sport Sport Genova

Serie A: Roma-Genoa 3-2, baby Pellegri in gol

0
CONDIVIDI
Pellegri

GENOVA 28 MAG.  Buona prestazione del Genoa al cospetto di una Roma bisognosa della vittoria per riuscire a rimanere seconda in classifica dietro alla Juve ed evitare i preliminari Champions.

Juric lancia il baby Pellegri dall’inizio e il 16 enne bomber della Primavera non lo delude: dopo appena ‘4 minuti raccoglie un pregevole assist di Lazovic e insacca gelando i giallorossi.

Gli uomini di Spalletti reagiscono immediatamente con il bosniaco Dzeko che pareggia con un tocco ravvicinato raccogliendo il palo colto e battendo Lamanna.


La Roma si rende pericolosa ma il Genoa tiene botta: è Dzeko che anche nella ripresa è il più pericoloso. Al ’54 entra Totti in campo a cercare di dare una scossa che arriva al ’73 quando De Rossi insacca un gol pesantissimo. Che però non fa i conti con la determinazione del Grifone che pareggia cinque minuti più tardi con Ninkovic. Fin alla beffa del ’91 targata Perotti che batte Lamanna e determina il ko per gli ospiti. Termina 3-2.

fc

 

Roma-Genoa: 3-2

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Ruediger, Manolas, Fazio, Emerson (17′ Mario Rui); De Rossi, Strootman; El Shaarawy (68′ Perotti), Nainngolan, Salah (54′ Totti); Dzeko.
A disp.: Lobont, Alisson, Bruno Peres, Vermalen, Juan Jesus, Grenier, Gerson, Paredes. All. Luciano Spalletti

GENOA (3-5-2):Lamanna; Biraschi, Muñoz, Gentiletti (56′ Cataldi); Lazovic, Miguel Veloso, Cofie, Laxalt; Hiljemark, Palladino (49′ Ninkovic); Pellegri (68′ Ntcham).
A disp.: Rubinho, Zima, Burdisso, Morosini, Beghetto.
All. Ivan Juric

Arbitro: Tagliavento
Guardalinee: Di Liberatore – Lo Cicero
IV uomo: Peretti
Addizionali di porta: Di Bello – Pairetto

Marcatori: 2′ Pellegri, 10′ Dzeko, 73′ De Rossi, 78′ Ninkovic, ’91 Perotti

Spettatori: 59.716

fc

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here