Home Sport Sport Genova

Serie A: Genoa-Palermo 3-4, Grifone perde testa e partita

6
CONDIVIDI
Rottura del legamento crociato anteriore per Perin

GENOVA 18 DIC.  Partita pazza al Ferarris dove il Palermo vince 4-3 in zona Cesarini e perde l’imbattibilità casalinga.
Parte forte il Grifone che vuole imprimere subito la propria impronta sul match contro il Palermo e parte a mille.
Già al terzo minuto del primo tempo infatti la squadra di Ivan Juric passa in vantaggio ed il merito è del Cholito Simeone che insacca la sua quinta marcatura stagionale approfittando di uno svarione difensivo del Palermo che lo fa involare verso la porta rosanero insaccando in mezzo alle gambe del portiere.
Il Genoa domina ma sul finire della prima frazione il Palermo ha un sussulto d’orgoglio e al ’42 trova il pari grazie a Quaison che in mezzo a quattro trova un varco e insacca di piatto firmando l’1-1.
Nella ripresa l’inizio è frizzante e gli ospiti sembrano maggiormente propositivi: ma al ’57 ci pensa Simeone su assist pregevole di Izzo a riportare in vantaggio i suoi. La partita è viva più che mai, non passano dieci minuti che Ninkovic cala il tris che sembra aver chiuso la partita. Oggi però la difesa del Grifone mostra qualche crepa e Goldaniga ne approfitta di testa per riapire la partita e segnare il 3-2.
Ma il Palermo non è morto per nulla e al ’42 Rispoli su un assit vincente di testa da calcio d’angolo insacca in area piccola e firma il 3-3 finale.
Non passano due minuti e al ’44 Trajkovski beffa Perin e gela il Ferraris. Nel finale l’espulsione di Perin per un colpo di testa è la beffa finale con Edenilson in porta.

fc

Il tabellino.


Genoa-Palermo: 3-4 (primo tempo 1-1)

Marcatori: 4′ Simeone (G), 42′ Quaison (P); 57′ Simeone (G), 65′ Ninkovic (G), 69′ Goldaniga (P), 88′ Rispoli (P), 90′ Trajkovski (P).

Genoa (3-4-2-1): Perin; Izzo (91′ Pandev), Burdisso, Munoz; Lazovic, Cofie, Veloso (29′ Ntcham), Laxalt (62′ Edenilson); Rigoni, Ninkovic; Simeone. All. Juric.

Palermo (3-4-2-1): Posavec; Andelkovic, Goldanica, Cionek (80′ Trajkovski); Aleesami, Gazzi, Jajalo (74′ Hiljemark), Rispoli; Henrique (66′ Diamanti), Quaison; Nestorovski. All. Corini.

Arbitro: L. Pairetto di Torino.

Ammoniti: 26′ Andelkovic (P) 45′ Cionek (P), 48′ Ntcham (G), 52′ Goldaniga (P), 58′ Rigoni (G), 61′ Jajalo (P), 68′ Edenilson (G).

Espulso: 94′ Perin (G).

 

6 COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here