Serie A: Genoa-Juve 3-1, Grifone in paradiso

0
CONDIVIDI
Giovanni Simeone

GENOVA 27 NOV. Il Genoa schianta a sorpresa 3-1 la Juve capolista facendo esplodere di gioia il Ferraris.

L’inizio di partita del Genoa è strabiliante: pressing e grinta travolgono letteralmente una Juve che è scarica e molle dopo le fatiche di Champions contro il Siviglia.
Infatti dopo appena tre minuti il Grifone è già in vantaggio con il Cholito Simeone che insacca il vantaggio e fa esplodere Marassi. Può sembrare un fuoco di paglia ma non lo è: per ribardirlo ci pensa ancora una volta Giovanni Simeone che, su assist pregevole di Lazovic, batte per la seconda volta Buffon e segna il doppio vantaggio.
Il Genoa continua ad essere travolgente e a vincere tutti i duelli contro i bianconeri sempre secondo sul pallone.
Difatti alla mezz’ora ecco calato il tris con Alex Sandro che , nel tentativo di anticipare Rigoni, insacca nella propria porta: è il 3-0 che manda in estesi il Ferraris e con cui si conclude il primo tempo.
Nella ripresa il Genoa rallenta i ritmi e controlla la Juve che cerca con l’ingresso di Higuain di accorciare ma i rossoblu difendono bene e anzi in contropiede vanno più volte vicino al poker. Pjanic all’82 accorcia le distanze ma ormai è troppo tardi.
Poi l’arbitro fischia ed esplode di gioia Marassi.

Fc

LASCIA UN COMMENTO