Serie A: Empoli-Samp 0-1, il cuore blucerchiato vince al Castellani

0
CONDIVIDI
Muriel, l'autore del gol contro la Viola
Muriel: un gol all' Empoli
Muriel: un gol all’ Empoli

EMPOLI 21 AGO. Una buona prova della Samp di Giampaolo che vince di misura contro l’Empoli grazie ad un guizzo di Muriel al 37′:  assist di Alvarez, che serve il colombiano il quale lascia partire un bolide sopra l’incrocio.

Blucerchiati più uniti, più compatti e più tenaci dei padroni di casa per portare a casa la vittoria ed i  primi punti fondamentali. Nella ripresa sono calati i ritmi, la Samp ha cercato invano il raddoppio mentre l’Empoli disperato cercava il pari.

I toscani hanno però giocato impauriti, impacciati, senza la giusta determinazione per riprendere la partita. Gli azzurri creano comunque qualche occasione che però è stata neutralizzata dalla retroguardia blucerchiata.

 

Vittoria fondamentale e sofferta merito della compattezza del gruppo blucerchiato. Una prova di carattere che infonde ottimismo all’ambiente in vista della sfida contro l’Atalanta di domenica prossima.

Simone Mora

IL TABELLINO

EMPOLI-SAMPDORIA 0-1
Empoli (4-3-1-2): Pelagotti; Cosic, Costa, Laurini, Pasqual; Buchel (36′ st Gilardino sv), Maiello (15′ st Croce), Saponara; Tello (1′ st Krunic); Maccarone, Pucciarelli. A disp.: Pugliesi, Skorupski, Barba, Bellusci, Bittante, Dimarco, Zambelli, Diousse, Tchanturia. All.: Martusciello.

Sampdoria (4-3-1-2): Viviano; Pavlovic, Regini, Sala, Silvestre; Alvarez (16′ st Schick), Barreto (41′ st Eramo), Linetty; Torreira; Muriel, Quagliarella. A disp.: Puggioni, Tozzo, Dodò, Pedro Pereira, Bruno Fernandes, Cigarini, Djuricic, Ivan, Palombo. All.: Giampaolo.

Arbitro: Maurizio Mariani.
Marcatori: 37′ Muriel (S).
Ammoniti: Buchel, Saponara (E), Barreto, Linetty, Pavlovic (S).
Espulsi: Maccarone (E) al 39′ st.

LASCIA UN COMMENTO