Serie A: Chievo-Genoa 1-0, Castro Condanna Il Grifone

0
CONDIVIDI

perinmattialnGENOVA 28 FEB.  In un match combattuto ma con poche occasioni da gol basta una rete di Castro a spostare gli equilibri e a regalare i tre punti al Chievo contro il Genoa.

Nel primo tempo i padroni di casa provano a partire forte, ma il Grifo impiega solo pochi minuti a prendere le misure e iniziare a gestire la manovra. La pressione portata alta permette a Cerci e Suso di rubare palla e giocarla velocemente a ridosso dell’area veneta. E proprio Cerci va alla conclusione pericolosa in almeno due occasioni, facendo correre qualche brivido lungo la schiena dei tifosi gialloblù. Ancora un paio di tentativi clivensi, poi le squadre rientrano negli spogliatoi.

Pochi giri di lancetta nella ripresa ed ecco il break veneto, con il gol di Castro a sparigliare le carte in tavola. Mister Gasperini manda in campo forze fresche e il Grifone, pur al cospetto di un avversario galvanizzato dal vantaggio ottenuto, riesce a giocare con frequenza nell’altra metà del campo. Cesar e soci si chiudono a riccio e il Genoa prova ad aggirare il bunker e a sfondare sulle fasce. Spiovono diversi cross dalle parti di Bizzarri, ma gli uomini di Maran chiudono su tutti i tentativi e portano a casa i tre punti.

LASCIA UN COMMENTO