SEQUESTRATI 165 MILA PROFILATTICI. DIVERSI FORATI

0
CONDIVIDI
profilattici

profilatticiLA SPEZIA. 17 LUG. La Guardia di Finanza di La Spezia, in collaborazione con l’Ufficio delle Dogane, ha sequestrato in porto 165mila profilattici non sicuri, provenienti dalla Cina.

Diverse campionature di profilattici sono stati sottoposti ad un test di laboratorio all’Istituto superiore di Sanità di Roma che ha evidenziato forature.

In particolare in uno dei due lotti esaminati, il 35% dei campioni presentava forature.

 

I profilattici erano destinati ad una azienda della provincia di Bergamo e gli importatori sono stati denunciati.

In un container sono stati trovati cartoni contenenti 50 mila condom dichiarati con tanto di codice di un ente certificatore, ma i documenti si sono rivelati falsi, come le attestazioni ‘CE’ riportate sui profilattici.

Da qui il sequestro, gli accertamenti, i test e ulteriori indagini che hanno permesso di scoprire che in passato la ditta aveva importato altri profilattici. Così la Finanza è arrivata al sequestro di altri 115 mila condom di un lotto del 2011.

LASCIA UN COMMENTO