Senegalesi fregano soldi a tossico, arrestati

0
CONDIVIDI
Un gruppo di senegalesi al Porto Antico
Un gruppo di senegalesi al Porto Antico: i carabinieri della Maddalena ne hanno arrestati due che hanno fregato i soldi della dose a un tossicodipendente
Senegalesi al Porto Antico: i carabinieri della Maddalena ne hanno arrestati due che hanno fregato i soldi della dose a un tossicodipendente

GENOVA. 2 GEN. I carabinieri della Stazione Maddalena, hanno denunciato per “appropriazione indebita in concorso” A.A. 30enne e N.M. 41enne, senegalesi, entrambi con pregiudizi di polizia. I due giovani, ieri, si sono impossessati di una banconota da cinquanta euro di proprietà di un giovane, che poco prima gliela aveva consegnata per l’acquisto di sostanza stupefacente.

I due senegalesi ricevuta la banconota si sono dati immediatamente alla fuga, venendo inseguiti e raggiunti dai carabinieri, che di pattuglia in zona, avevano assistito al fatto. La refurtiva è stata recuperata e restituita all’avente diritto.

LASCIA UN COMMENTO