Home Spettacolo Spettacolo Savona

SECONDA SERATA PER L’OVERLOOK FILM FESTIVAL DI SPOTORNO

0
CONDIVIDI
Leo Gullotta interpreta "Corti"
Leo Gullotta interpreta “Corti”

SAVONA. 17 AGO. Questa sera, dopo la presentazione della kermesse presso il noto Hotel Palace di Spotorno di ieri, si entra nel vivo del concorso con la proiezione di nove cortometraggi, di fiction e d’animazione, che hanno partecipato già a diversi festival internazionali, ottenendo grande successo e numerosi riconoscimenti.
Ricordiamo che ogni serata del festival è dedicata a una sezione particolare di proiezione, ispirata al tema generale dell’edizione “Risvegli”.
I corti di questa sera fanno parte della sezione soprannominata “Awakings”, in cui il tema viene indagato nella sua più ampia eccezione, nelle sue diverse e variopinte sfumature.
Tra le opere della serata vanno segnalate Vodka Tonic, di Ivano Fachin, un incubo ad occhi aperti da cui è difficile destarsi, corto vincitore del Premio N.i.c.e. al Taormina Film Festival; il film francese Konigsberg di Philipp Mayrhofer e il russo The road to di Taisia Igumentseva, che hanno entrambi partecipato al Festival di Cannes 2012, il primo come opera nella selezione ufficiale della Quinzaine des realizateurs, il secondo vincitore del Primo Premio Cinefondation; e ancora l’italiano Corti di Angelo Cretella, che a differenza di quanto si può pensare non si riferisce alla lunghezza di una pellicola, vincitore del Festival Giffoni 2012 (sezione+18) con protagonista il celebre Leo Gullotta; ed infine il francese Tram, di Michaela Pavlatova , corto di animazione, particolare nella sua modalità di realizzazione e nell’approccio al tema: il risveglio del desiderio femminile.

La serata avrò inizio alle ore 21 nella suggestiva cornice del lungomare di Spotorno (Sv), presso Piazza Vittoria. Presenta la serata l’attore Nicola Nocella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here