Seawatching. Esplorare i fondali delle Cinque terre

0
CONDIVIDI
Seawatching al Parco delle cinque Terre
Seawatching al Parco delle cinque Terre
Seawatching al Parco delle cinque Terre

LA SPEZIA. 18 AGO. Sono ripresi i corsi Seawatching Adulti all’interno dell’Area Marina Protetta Cinque Terre e restano ancora disponibili due weekend di snorkeling il 22-23 agosto ed il 5-6 settembre.

L’attività, finanziata dal Parco Nazionale e gratuita per i partecipanti, prevede la partecipazione al Volounteer Monitoring Program arrivato al suo 8° anno di vita.

Grazie al lavoro dei seawatchers degli scorsi anni, il Volounteer Monitoring Program ha fornito dati su specie indicatrici presenti in AMP che, affiancati a dati sperimentali, sono stati pubblicati su riviste nazionali ed internazionali.

 

“Il lavoro di questi anni in AMP Cinque Terre – dice la responsabile dei corsi, la Dott.ssa Chiara Lombardi – ci ha insegnato che il contributo di tutti è davvero importante. Aiutateci a proteggere il nostro mare e partecipate al Volounteer Monitoring Program con il Gruppo Seawatching!”

L’organizzazione fornisce manuali e lavagnette subacquee utili all’indagine, oltre alla muta estiva per chi ne fosse sprovvisto.

Questo il programma di massima del corso (con ritrovo a Riomaggiore): primo incontro Sabato ore 9-12; secondo incontro Sabato ore 14-17; terzo incontro Domenica ore 9-12. L’attività è gratuita e richiede solamente 10 € di iscrizione.
Per iscrizioni e Informazioni: Coop Natour
[email protected] – 334 7132882

Facebook: Seawatching Cinque Terre

Scarica qui la scheda di iscrizione

Attività realizzata in collaborazione con ATI 5 Terre.

LASCIA UN COMMENTO