Home Sport Sport Genova

SCONTRO IN VASCA A BOGLIASCO. LE ACCUSE DELLE SOCIETA’

0
CONDIVIDI
rari nante bogliasco under 20

rari nante bogliasco under 20GENOVA. 30 NOV. La sfida tra Bogliasco e Sori è finita con un giocatore 17enne ricoverato, al Galliera.

E proseguono lo scambio di accuse tra le due società.

I fatti. Lunedì scorso nella nella piscina Vassallo del Bogliasco si svolge l’incontro under 20 con il Sori, vero e proprio derby in acqua. L’incontro termina con la vittoria del Bogliasco per 9-5 (3-2; 4-1; 2-2; 0-0).


Nel terzo tempo però la calottina numero 20 Federico, 17 anni, viene colpito al volto con una gomitata. L’atleta viene subito soccorso ed esce dall’acqua e visitato dal medico della Rari Nantes Bogliasco che gli applica una borsa di ghiaccio ed un tampone emostatico per fermare la copiosa fuoriuscita di sangue; a bordo vasca interviene anche il padre del ragazzo, anche lui medico che viene però allontanato dal giudice di gara.

Infine la corsa al pronto soccorso del Galliera in attesa di intervento chirurgico per ridurre le quattro fratture riportate rispettivamente alla regione frontale, al piatto orbitale, al seno mascellare ed al setto nasale.

Da qui le inevitabili polemiche. La Rari Nantes Bogliasco accusa: “Il nostro giocatore è stato colpito al volto, a gioco fermo, con violenza inaudita, l’entità del danno e le testimonianze di tutti i presenti paiono indicare senza ombra di dubbio che non è stato un incidente fortuito.
La società Rari Nantes Bogliasco è vicina al ragazzo, al papà e alla mamma Monica, resta a disposizione per qualsiasi necessità ed auspica che nelle sedi opportune vengano chiarite le responsabilità del prima, del durante, del dopo. L’entità del danno e le testimonianze di tutti i presenti paiono indicare senza ombra di dubbio che non è stato un incidente fortuito.

Dal Sori replicano: “Le fratture non sono quattro ma una, e la gomitata neppure è stata segnalata dall’arbitro. I ragazzi si sono poi incontrati in ospedale, il nostro ha chiesto scusa e il tutto potrebbe finire lì. Questa storia viene ingigantita dai giornali”.

Il tabellino dell’incontro.

RARI NANTES BOGLIASCO-RARI NANTES SORI 9-5
(3-2; 4-1; 2-2; 0-0)

RARI NANTES BOGLIASCO Insollitto, F. Brambilla, Fabiano 1, Calcagno, E. Di Somma 1 rig., Ravina, Fracas, Bruni 3, G. Cocchiere 2, Bianchi, Gavazzi, Dainese, G. Novara 2. Allenatore Guidaldi

RARI NANTES SORI Caletti, Di Rocco 1, Calvauna 2, Rocchi 1, Ferrero, Puccio, Cavassa, Pettazzi, Cipollina, Gandini, Manzi 1, Bianchetti, Massaro. Allenatore Ferretti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here