Scontri Sanremese-Imperia. Un tifoso arrestato e uno denunciato

0
CONDIVIDI
Disordini fuori dallo stadio di Sanremo, per il derby di Coppa Italia tra l'Unione Sanremo e l'Imperia Calcio
Disordini fuori dallo stadio di Sanremo, per il derby di Coppa Italia tra l'Unione Sanremo e l'Imperia Calcio
Disordini fuori dallo stadio di Sanremo, per il derby di Coppa Italia tra l’Unione Sanremo e l’Imperia Calcio

IMPERIA. 7 SET. Disordini fuori dallo stadio comunale di corso Mazzini, a Sanremo, in occasione del derby di Coppa Italia tra le formazioni dell’ Unione Sanremo e dell’Imperia Calcio.

Sul posto sono intervenute le forze dell’ordine che hanno arrestato un tifoso del Nizza, squadra gemellata con l’Imperia ed un altro è stato denunciato.

Si tratta di un tifoso di 26 anni accusato di lancio di oggetti contundenti, oltre che di resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

 

E’ stato, invece, segnalato all’autorità giudiziaria un minore, di 16 anni, accusato di resistenza a pubblico ufficiale per avere aggredito un poliziotto a cinghiate.

La polizia sta ora procedendo contro altri tifosi, nei confronti dei quali potrebbero essere assunti provvedimenti giudiziaria, per aver partecipato ai disordini, prima dell’inizio della partita.

I disordini hanno causato anche disagi al traffico cittadino.

LASCIA UN COMMENTO