Home Cronaca Cronaca Genova

Scontri a Sturla, Tar annulla Daspo per due manifestanti

0
CONDIVIDI
Scontri a Sturla, Tar annulla Daspo per due manifestanti

GENOVA. 1 GIU. Il Tar della Liguria ha accolto la richiesta di sospensiva presentata da due persone denunciate per reati di pericolosità sociale commessi durante le manifestazioni di protesta contro un raduno di Forza Nuova a Genova Sturla.

Ai due ricorrenti la Questura di Genova aveva notificato il provvedimento di Daspo, il divieto di partecipare alle manifestazioni sportive.

A Sturla c’erano stati dei tafferugli in occasione di un convegno di Forza Nuova e la Digos nell’analizzare i filmati aveva riconosciuto in due manifestanti, che avevano tentato di forzare il blocco delle forze dell’ordine per il passaggio di un’ambulanza e durante una colluttazione dove era stata usata anche una cinghia, alcuni tifosi.


Secondo il Tar il Daspo non è legittimo se non è legato al contesto degli eventi sportivi: “Nei casi in questione – spiega il tar – non emergono legami tra un avvenimento sportivo e i fatti reato ascritti ai ricorrenti. Pare difettare, ad un primo esame, il presupposto che giustifica l’applicazione della contestata misura di prevenzione”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here