Sciopero multiplo Amt, Atp, Poste e Ericsson martedì 5 Luglio

0
CONDIVIDI
Lo sciopero Tpl ha raggiunto il 90% dei lavoratori

Autobus1GENOVA. 2 LUG. Il prossimo 5 Luglio 2016 si preannuncia come un martedì complicato per molti genovesi. Non solo infatti è stato confermato lo sciopero di Amt e Atp, ma anche quello di Poste Italiane e di Ericsson, i cui lavoratori scenderanno anche in piazza dando vita a due distinti cortei. Tutto nello stesso giorno.

Ma andiamo con ordine. Per quanto riguarda Amt, le organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal e UGL Trasporti hanno proclamato uno sciopero regionale di 4 ore per martedì 5 Luglio del personale delle aziende di Trasporto Pubblico Locale della Liguria. Il personale viaggiante si asterrà dal lavoro dalle ore 11.30 alle ore 15.30; mentre il restante personale (compreso il personale di biglietterie, esattoria e servizio clienti) si asterrà dal lavoro nella seconda parte del turno. Stesso modalità per la Ferrovia Genova-Casella che resterà ferma dalle 11.30 alle 15.30; mentre il restante personale si asterrà dal lavoro le ultime due ore del turno. Il servizio sarà in ogni caso garantito per le persone portatrici di handicap.

Per quanto riguarda invece Atp, il personale viaggiante e graduato si fermerà sempre lo stesso giorno e sempre per quattro ore, ma dalle 10,30 alle 14,30, mentre il personale addetto alla biglietteria incrocerà le braccia dalle 10.30 alle 14; e il restante personale si asterrà dal lavoro nelle ultime due ore del turno.

 

Ma non finisce qui perchè il primo martedì di luglio sciopereranno anche i dipendenti liguri delle Poste Italiane del settore recapito e logistica, che sfileranno in corteo nel centro del capoluogo ligure, dalla Stazione Principe fino alla Prefettura per terminare poi in Regione, in piazza De Ferrari.

Ma alle 9.30, da piazza Montanocontro, partirà anche il corteo dei lavoratori Ericsson che scenderanno in piazza per protestare contro 150 esuberi nella sede di Genova.

LASCIA UN COMMENTO