Sciopero generale dei sindacati di base venerdì 18 marzo

0
CONDIVIDI
Non solo scuola, Cobas
Non solo scuola, Cobas
Non solo scuola. Si-Cobas, Cub, Usi-Ait, oggi i sindacati di base hanno proclamato uno sciopero generale per tutti i settori pubblici e privati

GENOVA. 11 MAR. Le organizzazioni sindacali CUB, SI-COBAS, USI–AIT oggi hanno proclamato uno sciopero generale nazionale di tutti i settori pubblici e privati per l’intera giornata di venerdì 18 marzo 2016.

L’astensione dal lavoro è stata proclamata nel rispetto della disciplina dei servizi pubblici essenziali, con la seguente motivazione:

Contro le guerre; Per il lavoro stabile e tutelato; Rinnovi contrattuali; A favore di un reddito garantito; Per il diritto universale alla salute e alla cura; Età pensionabile a 65 anni, a 60 anni per lavori usuranti, e calcolo retributivo; aumento delle pensioni; contributi aziendali dei fondi privati alla previdenza pubblica; Uguaglianza per i migranti; Democrazia nei luoghi di lavoro.

 

Lo ha comunicato poco fa l’ufficio stampa del Comune di Genova.

LASCIA UN COMMENTO