Scherma, spada ligure U14 protagonista a Caserta

0
CONDIVIDI
Spada ligure protagonista a Casera
Spada ligure protagonista a Casera
Spada ligure protagonista a Casera

GENOVA 22 MAR.  Numerosi schermitori liguri hanno affrontato la trasferta di Caserta per disputare la seconda prova del Torneo Nazionale Under 14 Kinder+Sport. Ottimi i risultati ottenuti dai nostri rappresentanti: su tutti hanno brillato i podi di Carola Maccagno (Polisportiva del Finale Leon Pancaldo) che ha conquistato la medaglia d’oro nella categoria Ragazze, e di Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) che ha conquistato la medaglia di bronzo nella prova della categoria Allievi, confermandosi entrambi ai vertici della loro categoria.

Buoni risultati anche per Anita Corradino (Cesare Pompilio), sesta, e Viola Oddo (Circolo Scherma La Spezia), ottava, nella categoria Bambine, Margherita Baratta (Genovascherma), decima nella categoria Ragazze, Iacopo Ebuli (Circolo Scherma La Spezia), ottavo, e Emiliano Ferrari (Polisportiva del Finale Leon Pancaldo), quattordicesimo, nella categoria Ragazzi e per Flippo Severini (Cesare Pompilio), dodicesimo nella categoria Allievi.

 

 

Da segnalare anche l’ottima prova di Brenda Briasco (Cesare Pompilio), ventiduesima posto nella gara di Coppa del Mondo di spada femminile che si è disputata a Budapest ed era valida come ultima prova per le qualificazioni alle Olimpiadi di Rio 2016 e pertanto ha visto salire in pedana tutte le più forti atlete del mondo.

 

 

LASCIA UN COMMENTO