Scherma, Mondiali U23 a Plovdic: ottime le liguri in pedana

0
CONDIVIDI
Scherma
Scherma
Scherma

GENOVA 4 MAG.  Sono cominciati a Plovdiv in Bulgaria i Campionati Europei Under 23 con 2 atlete liguri chiamate dalla Federazione Italiana Scherma a difendere i colori azzurri.

Brillante risultato ieri per Camilla Rivano che conquista l’ottavo posto nella gara di fioretto femminile. La rappresentante del Club Scherma Rapallo, dopo un girone chiuso con 2 sole vittorie e 3 sconfitte, si riprende benissimo nell’eliminazione diretta dove supera l’ungherese Szalai e la turca Karamete, entrambe col punteggio di 15-11, prima di soccombere, nei quarti di finale, alla dominatrice della gara, la russa Tripapina, per 8-14.

Poi è stato  il turno della spada femminile, dove a rappresentare l’Italia è salita in pedana Luisa Tesserin.

 

Dopo una buona fase a gironi, superata con 4 vittorie e 2 sconfitte, la rappresentante della Cesare Pompilio batte l’olandese Tulen per 15-9 ma viene sconfitta nei sedicesimi di finale dalla polacca Zamachowska col punteggio di 10-15, chiudendo la gara al 23° posto.

 

LASCIA UN COMMENTO