Scherma, intenso fine settimana per gli atleti liguri

0
CONDIVIDI
Scherma

GENOVA 30 NOV.  Fine settimana ricco di competizioni, lo scorso, con molti atleti liguri impegnati su tutti i fronti dagli Under 14 ai Master.

Brillanti i risultati degli Under 14 che erano impegnati per la spada a Ravenna e per la sciabola a Montecatini Terme.

Su tutti spicca l’oro di Carola Maccagno (Polisportiva del Finale Leon Pancaldo) che si impone nella categoria allieve di spada in una finale tutta ligure contro Margherita Baratta (Genovascherma); medaglia d’argento anche per Anita Corradino (Cesare Pompilio) nella spada femminile categoria ragazze con la compagna di sala Alice Ferri al decimo posto. Bronzo invece per l’altra rappresentante della Cesare Pompilio, Claudia Del Regno nella spada femminile categoria bambine, dove la compagna di sala Gaia Moretti ed Emma Perrotta del Club Scherma Rapallo si sono classificate rispettivamente al tredicesimo e al sedicesimo posto.

 

Da segnalare anche le buone prestazioni di Tommaso Morano (Cesare Pompilio), ottavo nella spada maschile categoria maschietti, di Beatrice Cavaleri Marson (Polisportiva del Finale Leon Pancaldo), nona, e di Alessandra Baratta (Genovascherma), sedicesima, nella gara di spada femminile categoria giovanissime, di Valerio Pistacchi (Genovascherma), tredicesimo nella spada maschile categoria giovanissimi e di Stefano Memore (Cesare Pompilio), dodicesimo nella spada maschile categoria ragazzi.

A Montecatini Terme, nelle gare di sciabola Under 14, buoni piazzamenti per Giada Galetti (Club Scherma Voltri), undicesima nella categoria bambine, e per i compagni di sala Salvatore Lazzaro, tredicesimo nei giovanissimi. e Luca Buzzo, decimo negli allievi.

Passando alla categoria cadetti (under 17), ottimo podio per Filippo Armaleo (Cesare Pompilio) che conquista il terzo posto a Grenoble nella gara a squadre del Circuito Europeo Cadetti.

Infine a Caserta erano di scena i nostri Master che si sono distinti col secondo posto di Joy Marino (Cesare Pompilio) nella categoria 3 e col terzo di Costanza Levera (Circolo della Spada Liguria) nella categoria 1.

LASCIA UN COMMENTO