Scherma, il genovese Buratti confermato Consigliere federale

0
CONDIVIDI
Scherma

GENOVA 22 NOV.  Domenica a Roma, nel prestigioso Salone d’Onore del CONI, si è riunita l’Assemblea Nazionale Ordinaria Elettiva della Federazione Italiana Scherma che ha riconfermato Giorgio Scarso alla guida della scherma nazionale.

I genovesi Renato Buratti e Gianfranco Picco sono stati rieletti con altissimo numero di preferenze, il primo alla carica di Consigliere Federale e il secondo a quella di Presidente del Collegio dei revisori dei conti.

Nell’occasione la FIS ha conferito prestigiosi riconoscimenti, molti dei quali sono stati assegnati in Liguria: a Sergio Nasoni, maestro della Polisportiva del Finale Leon Pancaldo, è stata conferita la Maschera d’Oro alla carriera, a Marco Morelli, dirigente del Club Scherma Rapallo, il Distintivo d’Onore d’Oro mentre lo Scudo d’Onore d’Oro è stato assegnato alle società Chiavari Scherma, Circolo Scherma Savona e Cesare Pompilio

LASCIA UN COMMENTO