Home Cronaca

SCHERMA, CONCLUSA LA STAGIONE AGONISTICA NAZIONALE

0
CONDIVIDI

scherma-aghilar-cassano-assGENOVA 10 GIU. A Chiavari, perfettamente organizzata dalla locale società schermistica, si è conclusa l’attività giovanile federale, con una manifestazione che ha visto incontrarsi più di 80 squadre under 20, a contendersi i titoli italiani di Campioni italiani a squadre miste.

Le eliminatorie si sono svolte nel Palazzotto dello Sport di Chiavari, mentre le finali hanno avuto luogo nella suggestiva cornice di piazza Fenice nel centro storico.

I migliori risultati dei liguri si sono avuti nell’arma della spada con la squadra della Cesare Pompilio al terzo posto, quella locale della Chiavari Scherma all’ottavo e quella della Genova Scherma al venticinquesimo.


A Montecatini si è conclusa la stagione dei “Master”, gli utraquarantenni cioè, che ha visto i rappresentanti liguri sempre ai vertici.

Quella di Montecatini era la manifestazione che doveva assegnare i titoli di Campione italiano e i veterani di casa nostra ne hanno conquistato ben due a squadre e due individuali.

La compagine del Centro sportivo Sant’Olcese Scherma, formata da Elisabetta De Scalzo e dalle sorelle Sara e Simona Vitale ha conquistato il titolo di Squadra Campione italiana Master di spada femminile, mentre quella del Circolo della Spada Liguria, formata da Joy Marino, Leonardo Patti, Claudio Pirani e Gianluigi Podestà si è aggiudicato il titolo di Squadra Campione italiana di spada maschile.

Inoltre a Sara Vitale del C. S. Sant’Olcese è andato il titolo di Campionessa italiana Master di spada (categoria 0) e a Joy Marino del CDS Liguria il titolo di Campione italiano Master di spada (categoria 3).

Sul podio sono saliti anche Maria Linda Tudini (Genova Scherma), terza nella categoria 1 di spada femminile e Fabio Franchi, secondo nella categoria 2 di spada maschile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here