Scherma, Briasco e Tesserin convocate per le Olimpiadi di Rio

0
CONDIVIDI
Scherma
Scherma
Scherma

GENOVA 10 LUG.  La Federazione Italiana Scherma ha convocato Brenda Briasco e Luisa Tesserin a far parte della delegazione italiana alle prossime Olimpiadi di Rio de Janeiro. Le due spadiste della Cesare Pompilio assumeranno il ruolo di sparring partner per l’unica rappresentante azzurra che si è qualificata per il torneo olimpico, la campionessa mondiale Rossella Fiamingo.

Questa convocazione sicuramente sarà di buon auspicio per una loro partecipazione alle prossime olimpiadi estive in programma a  Tokyo 2020.

Le due atlete si aggiungono all’arbitro Marco Pistacchi di Genovascherma, già convocato per le Olimpiadi dalla Federazione Internazionale di Scherma.

LASCIA UN COMMENTO