Scatta lunedì 16 il 2° Torneo “L’Aquilone-Stelle nello Sport”

0
CONDIVIDI

torneo_aquilone_2016-624x206GENOVA. 11 MAG. Da lunedì prossimo scatta la seconda edizione del Torneo l’Aquilone, curato dall’Associazione Sportiva Dilettantistica Club ERG, in collaborazione con il Centro Commerciale “L’Aquilone” eStelle nello Sport. In Piazza De Andrè, lo spazio delle feste esterno a “L’Aquilone”, si confronteranno 27 mini-squadre: sfida tre contro tre per oltre 100 bambini per la fase di qualificazione; mentre venerdì 20 maggio, al Porto Antico, si svolgeranno le finali.

L’iniziativa vuole essere innanzitutto un’opportunità di aggregazione, divertimento e collaborazione tra le varie realtà del territorio, ma si propone anche come elemento di sensibilizzazione nei confronti dell’attività sportiva per i più giovani, grazie alle professionalità coinvolte nell’organizzazione del torneo, da sempre impegnate nella formazione sportiva e nell’educazione allo sport.

Le fasi di qualificazione si svolgeranno nelle giornate di lunedì 16 (leva 2010), martedi 17 (leva 2009), mercoledì 18 (leva 2008). Per la categoria 2010, in campo Club ERG, Olimpic Prà Pegliese e Athletic Club Albaro. Per la categoria 2009 toccherà a Club ERG, Pro Pontedecimo Calcio e Olimpic Prà Pegliese. Per la categoria 2008 si misureranno Club ERG, Don Bosco e U.C. Sampdoria. Venerdì 20, al Porto Antico, nell’ambito della Festa dello Sport, tutte le finali con la categoria 2010 in campo dalle 17, la 2009 dalle 18:15 e la 2008 dalle 19:30. Il regolamento prevede che in caso di parità di punti si proceda, nell’ordine,  con il conteggio  della differenza reti, delle reti segnate, delle reti subite e infine a sorteggio.   Al termine di ogni triangolare ci saranno le premiazioni. Il gioco si svilupperà con palla sempre attiva, cambi volanti,  calcio di rigore  battuto dalla propria metà campo: scivolata e “contatto fisico” equivalgono a fallo, in sintesi si gioca tutto di “seconda”.

 

Il torneo avrà finalità benefica con raccolta fondi, a L’Aquilone e al Porto Antico, a favore della Gigi Ghirotti onlus.

LASCIA UN COMMENTO