Home Sport Sport Savona

SAVONA, NINNI CORDA SODDISFATTO “STIAMO FACENDO COSE STRAORDINARIE”

0
CONDIVIDI

corda_ninniSAVONA 4 NOV. Clima teso del dopopartita di Carrara e al Savona Fbc, che ha vinto con pieno merito, non può che dispiacere.

“Difficile lavorare in queste condizioni – dice il mister Ninni Corda -. Contestare dopo cinque, sei giornate è un malcostume tutto italiano. Non si permette allo staff tecnico e dirigenziale di lavorare con tranquillità e programmazione. Al loro mister Braghin, al direttore Turotti e alla presidenza della Carrarese va tutta la nostra solidarietà. A Savona, per fortuna, lo staff tecnico ha grandi responsabilità, ma può lavorare con serenità”.

Nel mirino c’è anche l’esultanza di Cesarini dopo il quarto gol…


“E’ di Spezia. Per lui era un derby. Se dal calcio togliamo anche la rivalità di campanile, cosa rimane? Io mi sono arrabbiato con lui perchè ha preso l’ammonizione dopo il gol. E’ la seconda volta che accade e non va assolutamente bene”.

Il Savona ha comunque ottenuto una grande vittoria…

“Vero. Stiamo facendo cose straordinarie. Ci godiamo questa classifica per un paio di giorni ancora, ma senza farci illusioni, perchè sappiamo che sarà sempre più difficile confermarsi su questi livelli. Ai ragazzi va in premio il riposo fino a giovedì, quando riprenderemo la preparazione. I tre punti, invece, con Gianni Mattu vorremmo dedicarli a Danilo Perachino, pochi giorni dopo l’anniversario della sua scomparsa: sappiamo che era un grandissimo tifoso biancoblù e una vittoria a Carrara, che in campionato mancava da quasi ottant’anni, gli avrebbe fatto sicuramente un piacere immenso”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here