Savona-Lucchese, Riolfo “Dobbiamo ritrovare brillantezza”

0
CONDIVIDI
L'Allenatore del Savona Riolfo
L'Allenatore del Savona Riolfo
L’Allenatore del Savona Riolfo

SAVONA 22 NOV.  Non poteva mancare un pensiero per Lomolino, che si dovrà operare al legamento crociato anteriore, nella conferenza stampa di mister Giancarlo Riolfo, alla vigilia di Lucchese-Savona.

“Siamo tutti molto dispiaciuti – afferma il tecnico biancoblù -, perchè Matteo è un ragazzo gioviale, che ha entusiasmo. Quando gli ho comunicato assieme al direttore Papa l’esito della risonanza è scoppiato a piangere. Già in passato era stato operato all’altro ginocchio ed ha rivissuto situazioni poco piacevoli. Speriamo di averlo per il finale di campionato”.

L’assenza di Lomolino fa il paio con quella dello squalificato Cocuzza. “Il giocatore stava bene – ricorda Riolfo -, la sua espulsione contro la spal è stata una sciocchezza. In settimana ha avuto qualche acciacco anche Dell’ Agnello, torna invece fra i convocati Carta, che si è allenato col gruppo questa settimana. E’ una fase delicata per noi, dopo tante partite giocate in poco tempo, abbiamo qualche punto interrogativo da spazzare via e dobbiamo ritrovare brillantezza, su questo abbiamo lavorato in modo importante in settimana”.

 

La Lucchese è attualmente terz’ultima. “Meriterebbero però qualche punto in più in classifica, perchè sono stati raggiunti un paio di volte nel finale – chiude Riolfo -. Con Lopez giocano ora un calcio più pratico e cercano di rischiare il meno possibile. Sulla carta è un match più abbordabile, ma dovremo essere bravi noi sul campo a renderlo tale”.

 

LASCIA UN COMMENTO