Home Sport Sport Savona

SAVONA, L’INCONTRO CON I TIFOSI: I PUNTI FERMI DELLA SOCIETA’ BIANCOBLU’

0
CONDIVIDI
I tifosi del Savona

savona_tifosiSAVONA 11 OTT. In relazione al costruttivo incontro con i tifosi appassionati dei colori biancoblù di oggi pomeriggio allo stadio “Bacigalupo” e dopo quanto accaduto nelle ultime settimane, il Savona Fbc ribadisce che:

  1. C’è piena fiducia nell’operato del mister Arturo Di Napoli e di tutti i suoi giocatori: la crisi attuale è soltanto di risultati e non di gioco. L’impegno e la voglia di lottare dei giocatori e dell’allenatore sono sotto gli occhi di tutti
  2. Il Savona Fbc si muoverà sempre nelle sedi più opportune a tutela dei propri tesserati, nel pieno rispetto della normativa federale e dei principi dell’ordinamento giuridico italiano
  3. C’è una consapevolezza che manchi attualmente la figura di un dirigente, responsabile dell’area prettamente sportiva, ma questa lacuna sarà pesto colmata
  4. Non esiste alcun rischio di mancato pagamento degli stipendi alla prossima scadenza contrattuale, così come impone la normativa federale
  5. Non esistono in squadra giocatori “esodati” o “fuori rosa” o, addirittura, “epurati”. L’ampiezza della rosa deriva da scelte tecniche fatte da soggetti diversi. E’ risaputo che, fino al 21 luglio il Savona Fbc aveva un’altra guida tecnica, che stava portando avanti il calciomercato, in accordo con la società
  6. Tutti i giocatori in rosa hanno dimostrato di volersi giocare le loro carte per essere utili alla causa biancoblù. Hanno un contratto e il Savona Fbc lo rispetterà alla lettera. Lo staff tecnico, ovviamente, avrà l’opportunità di scegliere liberamente in base alle indicazione emerse settimanalmente dagli allenamenti. Altri criteri di scelta, che non siano attinenti alla meritocrazia, non sono contemplati
  7. C’è assoluta disponibilità al dialogo con gli organi di informazione e con i tifosi, cuore pulsante della Nostra compagine, nel rispetto della trasparenza e del civile confronto. Soltanto con una comunità di intenti si potranno raggiungere gli obiettivi ambiziosi che la società si è data
  8. Il mantenimento della categoria è l’obiettivo minimo della presente stagione. Deve andare di pari passo con i bilanci in ordine e con la valorizzazione dei giovani, oggi di società maggiori con cui è stata instaurata una proficua collaborazione, domani dei ragazzi provenienti direttamente dal nostro vivaio

In questi punti risiede il concetto di “casa” del Savona Fbc, aperta a tutti coloro che abbiano voglia di dare un contributo e che credano nella capacità di una città intera di confrontarsi ad armi pari con le altre realtà del paese

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here