Savona-Carrarese, Riolfo “Vittoria Segnale Importante”

0
CONDIVIDI
L'Allenatore del Savona Riolfo
L'Allenatore del Savona Riolfo
L’Allenatore del Savona Riolfo

SAVONA 15 AGO.  “È un segnale che volevamo dare a tutti: vogliamo stare in Lega pro”. Non usa giri di parole mister Giancarlo Riolfo nel dopopartita di Savona-Carrarese. “Vincere è quello che avevo chiesto ai ragazzi – spiega -, per far capire che noi ci crediamo e vogliamo giocarci le nostre carte nel torneo che ci compete”.

“Avevamo cinque esordienti al “Bacigalupo” – continua -, che non sarà il ‘Bernabeu’, ma è in grado di far tremare le gambe ai ragazzi più giovani. Ma siamo partiti benissimo e abbiamo sofferto solo dopo i primi 15′ quando il loro mister ha cambiato qualche movimento in campo. Ma sul finire del primo tempo e nella ripresa abbiamo ripreso in mano il pallino del gioco, conquistando una vittoria più che legittima. Direi che i tre punti sono il giusto premio per queste quattro settimane di duro lavoro, in cui tutti hanno dato l’anima, mettendosi a disposizione: quello che speravo è avvenuto”.

Riolfo non parla dei singoli, ma è giusto spendere una parola per il baby Clematis, classe ’96. “Due anni fa negli Allievi mai si sarebbe immaginato di arrivare a questo punto. Prima della partita gli ho parlato dell’importanza di mettersi a disposizione e di aver voglia di migliorare. E dicendolo mi sono commosso anch’io”

 

Ora ci sono un paio di giorni di riposo. Si riprenderà lunedì, sempre a Cairo e verranno intensificati i carichi di lavoro, curando la parte atletica. Anche perchè il prossimo impegno ufficiale, a Pistoia, sarà solo il 30 agosto

LASCIA UN COMMENTO