Savona-Arezzo, Riolfo “Sfida Molto Equilibrata”

0
CONDIVIDI
L'Allenatore del Savona Riolfo
L'Allenatore del Savona Riolfo
L’Allenatore del Savona Riolfo

SAVONA 12 NOV. Un punto guadagnato. Contro una squadra che ha rispettato il Savona. Questa l’opinione prevalente in sala stampa nel dopopartita.

“E’ stata una partita tatticamente piuttosto evoluta – ha affermato in conferenza stampa mister Giancarlo Riolfo -. Un match molto equilibrato, contro una squadra ben organizzata. Se fosse pugilato, forse ai punti avremmo vinto noi, ma di poco. Un punto che comunque fa muovere la nostra classifica: a me piace vincere, ma era importante fare un passo avanti”.

L’allenatore savonese ha una parola d’elogio per Tassi e Cincilla. “Tassi ha fatto un quarto d’ora e ha giocato bene. E’ un giocatore che mi piace. Cincilla ha sostituito Falcone e si è fatto trovare pronto: è stato sveglio, attento, vuol dire che ha lavorato bene con Casazza in queste settimane”.

 

Proprio Cincilla si presenta ai microfoni. “E’ stata una bella emozione. Perchè ero abituato ai due anni col Renate, dove giocavamo senza tifosi. Qui, invece, c’è una bella piazza ed è bello sentire gente che ti incita e ti sostiene. Il risultato? Penso che sia giusto, anche se abbiamo cercato di fare qualcosa in più noi”.

“Per un portiere – continua – è importante farsi trovare pronto se sei chiamato in causa, anche durante una partita in cui magari ti fanno un unico tiro in porta. Ero comunque tranquillo, anche Falcone mi ha mandato un ‘in bocca al lupo’ via sms. Tra noi c’è un bellissimo rapporto”.

LASCIA UN COMMENTO