Savona-Ancona, Riolfo “Perso immeritatamente”

0
CONDIVIDI
Riolfo tecnico del Savona
Riolfo tecnico del Savona

SAVONA 7 MAR.  Musi lunghi in sala stampa nel dopopartita di Savona-Ancona.

“E’ una sconfitta immeritata – dice mister Giancarlo Riolfo -. Ma è la seconda volta che capita, dopo la sfida con L’ Aquila e vuol dire che c’è qualcosa che non va. Abbiamo creato quattro, cinque occasioni pulite, poi su due cross abbiamo subito altrettanti gol. La cosa mi preoccupa: non basta solo giocare a viso aperto, propositivi. Bisogna metterci anche più personalità, più cattiveria, più cuore”.

“Non è stato un problema della difesa – continua -. Si attacca e si difende in undici. Il punto è che più di uno non ha dato quel che poteva dare”.

 

“Quando siamo passati a tre in difesa, abbassando Taddei – spiega poi Riolfo – siamo riusciti a spingere di più sulle fasce, facendo buone cose. Avevamo preparato bene la partita, allenandoci al meglio. Ma abbiamo preso ancora gol alla prima ripartenza. Sono situazioni che pesano. Perdere così lascia l’amaro in bocca”

LASCIA UN COMMENTO