Sant’Ermete, Scompare il Presidente della SMS Diritti e Doveri

0
CONDIVIDI
Sant'Ermete
Sant'Ermete
Sant’Ermete

SAVONA. 11 APR. Il borgo di Sant’Ermete è in lutto per la scomparsa del  Presidente della Sms Diritti e Doveri, Bruno Olivieri.

Difficile far comprendere quanto quest’uomo ha saputo dare alla piccola comunità e il vuoto che lascia nei cuori degli abitanti.

Presidente della SMS da ormai alcuni anni ha sempre perseguito la missione di non far diventare il borgo un dormitorio di periferia.

 

E così ha coordinato il supporto che la società ha fornito alla piccola scuola elementare locale con raccolta fondi e ospitando manifestazioni con incasso devoluto per l’acquisizione di materiale didattico.

La Sms è diventata il punto di aggregazione per gli anziani,  con i tornei di carte, bocce e la tombola, e delle nuove generazioni che hanno avuto a disposizione un luogo “protetto” dove ritrovarsi.

La testimonianza dell’attaccamento alla società è dimostrata dalle decine di volontari di tutte le età che si prodigano durante le Sagre estive per mantenere in vita questo grande centro di aggregazione. Ma Bruno Olivieri non si limitava a questo ed era un continuo promotore di nuove iniziative alle quali riusciva a coinvolgere tutta la comunità.

L’ultimo grande successo, al quale purtroppo non ha potuto partecipare perchè già minato dalla malattia, è stata la riapertura dell’antica chiesa di Sant’Ermete avvenuta a dicembre dello scorso anno dopo aver tessuto le fila per mettere insieme Curia di Savona, Parrocchia e Comune di Vado in un progetto comune.

Martedì 12 aprile alle ore 10 il feretro farà tappa nella “sua” società dove tutto il borgo si stringerà vicino alla moglie Renata. Il funerale verrà poi celebrato nella Chiesa di Segno alle ore 11,00.

LASCIA UN COMMENTO