Santa Margherita: come sarà il museo del mare?

0
CONDIVIDI
Paolo Donadoni sindaco di santa Margherita
Paolo Donadoni sindaco di santa Margherita
Paolo Donadoni sindaco di Santa Margherita

SANTA MARGHERITA. 6 NOV. Il Museo del Mare di Santa Margherita Ligure sta per nascere. Durante il consiglio comunale di ieri sera 4 novembre Paolo Donadoni, sindaco di Santa Margherita ha preavvisato alcune delle caratteristiche di quella che sarà la prossima attrazione culturale sammargheritese, in risposta ad alcune richieste avanzate dalla minoranza.

«Non sarà pensato solo in un luogo chiuso – ha spiegato il sindaco – ma sarà un percorso cittadino attraverso il quale il visitatore s’imbatterà nella nostra storia e nelle nostre tradizioni. Il lavoro principale sarà quello di valorizzare quello che c’è già e, nel contempo, di raccogliere altro materiale attraverso le testimonianze e la generosità di associazioni e cittadini.

Durante la seduta sono state approvate varie pratiche relativa alla modifica al regolamento delle occupazioni di suolo pubblico, la pratica sulla modifica del regolamento di polizia locale affinché recepisca il nuovo sistema regionale di allerta meteo e quella relativa al nuovo regolamento del centro di raccolta e commercio di prodotti ittici. Due le novità per i concessionari: le tariffe dello spazio vendita saranno determinate annualmente dalla giunta, anziché essere stabilite nel regolamento, e le spese delle utenze (luce e acqua) saranno anticipate dal Comune e poi addebitate ai concessionari.ABov

LASCIA UN COMMENTO