Santa Margherita: “Giornata Vivaldiana” a Villa Durazzo

0
CONDIVIDI
Villa Durazzo gioardino
Villa Durazzo gioardino
Santa Margherita: Villa Durazzo giardino

SANTA MARGHERITA 23 APR. Domenica 1 maggio, nell’ambito del 270° anniversario della morte di Antonio Vivaldi, si terrà, una importante “Giornata Vivaldiana” nella prestigiosa cornice di Villa Durazzo di “Santa”.

L’evento si articolerà in due momenti di grande importanza ed interesse. Alle ore 15 nel salone a piano terra della villa ci sarà un convegno vivaldiano e la presentazione in prima assoluta della monografia “L’Ultimo Vivaldi: note storiche per una riscoperta vivaldiana” (autori Roberto Allegro e Vittoria Aicardi, editore Casa Musicale ECO di Monza) unitamente alla presentazione della prima edizione a stampa mondiale di inediti vivaldiani, la Sonata per violino e basso in si bemolle maggiore RV 809 e la Sonata per violino, violoncello e basso in sol maggiore RV 820. La trascrizione e revisione dei due manoscritti, rispettivamente presenti presso le Biblioteche di Vienna e Dresda, è stata curata della violinista Lucia Allegro, primo violino e solista dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”.

Roberto allegro
Roberto Allegro, direttore d’orchestra

Durante la presentazione sarà possibile, inoltre, ascoltare l’esecuzione delle due composizioni presentate a cura de “I Solisti dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”. Alle ore 21 nel salone sito al piano nobile della Villa si terrà un concerto dell’Orchestra da Camera Italiana “Antonio Vivaldi”, direttore al cembalo Roberto Allegro, con un programma interamente dedicato alle composizioni del “Prete rosso”.

 

L’evento previsto per il giorno 1 maggio a Santa Margherita Ligure è, è organizzato dall’Associazione Musicale “Antonio Vivaldi” e dal Management Artistico Musicorner di Mortara (Pavia), con il Patrocinio e il sostegno del Comune di Santa Margherita Ligure, inoltre, la prima nazionale di una serie di appuntamenti artistici che, in occasione della ricorrenza vivaldiana, si terranno in varie ed importanti città italiane (Casale Monferrato, Villa Contarini di Piazzola sul Brenta (PD), Lomello (PV), Occimiano (AL), Venezia, Teatro dell’Opera del Casinò di Sanremo) per poi concludersi nel mese di novembre a Milano.

Tutti gli appuntamenti vivaldiani programmati sono inseriti nella XII Edizione del Festival Cameristico Nazionale “ I Concerti della Montagna e del Mare 2016” con il Patrocinio del Senato, della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo (MIBACT). ABov.

LASCIA UN COMMENTO